Home page - Sito web ufficiale

veduta di como

L’Archivio di Stato di Como è un organo periferico del Ministero della Cultura (MiC), e dipende dalla Direzione Generale Archivi.

In base alla vigente normativa e come gli omologhi istituti, l’Archivio di Stato di Como ha il compito di CONSERVARE e PROTEGGERE il proprio patrimonio documentario, VALORIZZARLO e garantirne la corretta FRUIZIONE. Inoltre, SORVEGLIA le amministrazioni statali che versano la propria documentazione secondo l'art.41 del codice dei beni culturali e del paesaggio, approvato con decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42.


AVVISO

Certificazioni verdi COVID-19

Secondo il disposto del D.L. 52/2021 e del D.L. n. 105/2021, dal 6 agosto 2021

l'accesso alla Sala Studio dell'Archivio di stato di Como è consentito

esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19. 

Per maggiori dettagli, consultare il relativo avviso nella sezione NEWS.


la Sala studio dell'Archivio di Stato di Como 

osserva attualmente i seguenti

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO:

 MARTEDI' E VENERDI'

DALLE ORE 8,30 ALLE ORE 14.

L'accesso è consentito ESCLUSIVAMENTE SU PRENOTAZIONE 

da effettuarsi all'indirizzo mail dedicato

as-co.prenotazioni@beniculturali.it

Per le modalità di accesso e tutte le necessarie informazioni, l'utente è tenuto a consultare il

Regolamento Starordinario per la riapertura

e a rispettarlo in ogni sua parte.


News

28/07/2021

Portale dei pagamenti pagoPA

Attivo il portale dei pagamenti pagoPALeggi

28/07/2021

Accesso con Certificazioni Verdi COVID-19

Accesso consentito esclusivamente ai soggetti muniti di Certificazioni verdi COVID-19 Leggi

RSS